Le mostre discografiche di Musica in Mostra - Musica in Mostra

Vai ai contenuti
Gallery
Lucio Battisti Collection. I grandi successi mondiali a 45 giri. Novità 2024
Siete pronti per un’immersione straordinaria nell'universo della musica italiana attraverso le nostre mostre discografiche itineranti?
Benvenuti nella pagina dedicata alle mostre discografiche di Musica in Mostra, un luogo dove la musica prende vita in modo viscerale e coinvolgente.
Daniele Sgherri intervistato con Sara Borsarini
Un’esperienza unica di Musica e Cultura
Nelle nostre mostre discografiche, la musica italiana non è solo ascoltata, ma vissuta. Ogni mostra è una porta aperta verso un’epoca passata, un momento storico o una sfumatura emozionale della canzone italiana. Scoprirete il fascino delle copertine vintage dei 45 giri, viaggerete indietro nel tempo attraverso fotografie e cimeli d’epoca e ascolterete le melodie che hanno segnato intere generazioni.
Esplora le radici della Canzone Italiana
Ogni mostra è un viaggio attraverso le radici della canzone italiana, un’opportunità di immergersi nella storia e nella cultura attraverso la musica. Dall'epoca d’oro della canzone leggera agli anni di sperimentazione e innovazione, ogni mostra è una tappa essenziale per chiunque desideri comprendere appieno la ricca e affascinante storia musicale del nostro paese.
Particolare di una mostra organizzata da Musica in Mostra
Daniele Sgherri durante una visita guidata alla mostra
Un’esperienza itinerante per tutti
Le nostre mostre discografiche itineranti si spostano in diverse località, portando la bellezza della musica italiana a un pubblico sempre più ampio. Che tu sia un appassionato di lunga data o un neofita, c’è un posto per te nelle nostre mostre. Sono pensate per avvicinare le persone alla musica, condividere storie, creare discussioni e ispirare un amore duraturo per la cultura musicale italiana.
Alfiero Battisti (papà di Lucio Battisti) con Daniele Sgherri e Susy Pintus
Unisciti a noi nel celebrare la Musica Italiana
Musica in Mostra è impegnato a diffondere la cultura della musica italiana senza scopo di lucro, e le nostre mostre discografiche sono un veicolo essenziale per realizzare questa missione. Se siete interessati a contribuire alle nostre mostre con oggetti, storie o esperienze, non esitate a contattarci. Ogni contributo è prezioso per arricchire ulteriormente la nostra esplorazione musicale.
Scrivici per avere un preventivo personalizzato





 Lucio Battisti a 45 giri. La discografia mondiale Festival delle Rose
 Mogol. Musica e poesia Il Cantagiro
 Carlo Donida. Al di là della musica Storia della ARC
 Fabrizio De André Storia dell'Ariston
 Giancarlo Bigazzi Storia della GR
 Mia Martini Storia della Numero Uno
 Gianni Morandi Le donne della musica italiana
 Bruno Lauzi Beat e Complessi
 Festival di Sanremo Tormentoni estivi
 Un disco per l'estate




 Visite guidate musicali
 Ulteriori visite guidate tradizionali


Aspetti organizzativi da tenere in considerazione
Per poter ospitare una delle nostre mostre itineranti è indispensabile seguire, nel modo più attento possibile, le seguenti indicazioni:

 
 
  • Tutte le mostre possono essere ospitate esclusivamente in spazi chiusi e al coperto (sale, palazzetti, teatri, ecc..). Non sono contemplate le tensostrutture.
  • E’ indispensabile arrivare con i nostri mezzi nel posto più vicino alla sala espositiva in modo da poter effettuare le operazioni di carico/scarico del materiale nel modo più agevole possibile.
  • Se la sala destinata all'esposizione è collocata in una zona della città a traffico limitato, o comunque in una zona pedonale, è necessario, da parte dell’Organizzatore, fornire tutti i documenti e le autorizzazioni necessarie per poter accedere alla sala mostre con almeno uno dei nostri mezzi.
  • La mostra potrà essere allestita in una o più stanze che dovranno essere sgombre da mobili, sedie o oggetti vari e, soprattutto, pulite.
  • Per l’allestimento forniamo tutto noi: strutture in alluminio per sostenere i pannelli, impianto audio e musica a tema. Nulla verrà appeso alle pareti ma si utilizzerà solamente il materiale da noi fornito. Questo ci permette di allestire senza problemi anche in sale storiche con pareti affrescate senza arrecare alcun danno a cose e/o persone.
  • L’allestimento verrà eseguito da due incaricati di Musica in Mostra e durante questa fase la sala destinata all'esposizione dovrà rimanere chiusa al pubblico per non creare situazioni di intralcio e/o rallentamenti.
  • Dovrà essere messa a disposizione dei curatori una stanza (magazzino/ripostiglio) chiudibile a chiave nella quale poter riporre l’eventuale materiale in esubero, i contenitori, le attrezzature, ecc. che rimarranno sul posto per tutto il periodo della mostra.
  • E’ auspicabile una conferenza stampa/presentazione inaugurale per introdurre agli ospiti e alla stampa il tema e le caratteristiche della mostra allestita.
  • Il numero di visite guidate (musicali e non) dovrà essere concordato al momento della richiesta della mostra.
  • Dovrà essere previsto vitto e alloggio per i curatori della mostra (due persone) per tutto il periodo riservato all'allestimento e alla permanenza in loco degli incaricati.
  • Ogni mostra necessita di 3/5 ore di lavoro per il suo allestimento. È necessario dunque valutare anticipatamente questi tempi in modo da lavorare con tutta calma e risolvere eventuali problematiche inaspettate.
  • La mostra, essendo modulare, si può adattare a qualsiasi spazio e/o contesto. È utile avere anticipatamente un’idea delle dimensioni della sala espositiva in moda da strutturare la mostra nel modo migliore possibile.
Musica in Mostra
Copyright Musica in Mostra
www.musicainmostra.it
info@musicainmostra.it
+ 39 328 723 0509 - +39 351 522 5908
Torna ai contenuti